Il ruolo

Sei qui: Home/ Udr / Il ruolo
Un Ufficiale di Regata (U.d.R.) è uno dei soggetti responsabili della conduzione e del corretto svolgimento di una regata velica. 

Ne esistono tre differenti tipologie: 

  • Componenti del Comitato di Regata: responsabili della posa del campo di regata, delle procedure di partenza e di arrivo e della stesura delle classifiche finali;
  • Componenti del Comitato delle Proteste/Giuria: si occupano dei possibili reclami dei regatanti, proteste o richieste di riparazione e, più in generale, della corretta osservazione delle regole.
  • Arbitri:  sono specializzati nel Match Race, regate a due concorrenti, e arbitrano la regata direttamente in acqua.
Gli U.d.R. devono essere tesserati per svolgere l’attività loro demandata; per mantenere l’inquadramento negli Albi avranno l’obbligo di partecipare ai corsi di formazione e aggiornamento eventualmente prescritti dalla FIV.

Un U.d.R. può essere "Aspirante", “C.R.O.”, "Zonale", "Nazionale", "Internazionale", "Benemerito". 

Qualsiasi tesserato FIV maggiorenne può diventare UdR. La procedura è semplice: rivolgersi direttamente o tramite il proprio club al Capo Sezione della Zona. Sarà poi avviato ai corsi di formazione.
Condividi con